SPORT: CHIESTO AL CONI UN FINANZIAMENTO DI 165 MILA EURO PER LA CREAZIONE DI UN CAMPETTO DI CALCIO A 5

SPORT: CHIESTO AL CONI UN FINANZIAMENTO DI 165 MILA EURO PER LA CREAZIONE DI UN CAMPETTO DI CALCIO A 5

Presentata lunedì scorso al Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) una richiesta di finanziamento, dell’importo complessivo di 165 mila euro, per la creazione di un campetto di calcio a 5 in erba sintetica da realizzare nel quartiere Castile.
L’amministrazione comunale ha deciso di presentare la propria istanza sulla scorta del Decreto 185, varato dal Governo nel 2015, che prevede l’istituzione del cosiddetto fondo "Sport e Periferie", di 100 milioni di euro, finalizzato al potenziamento dell'attività sportiva agonistica nazionale e allo sviluppo della relativa cultura nelle aree svantaggiate e nelle zone periferiche urbane, con l'obiettivo di rimuovere gli squilibri economico sociali e incrementare la sicurezza urbana.
I 100 milioni di euro, per il triennio 2015/2017, saranno destinati alla riqualificazione e alla costruzione di nuovi impianti per dare impulso allo sport, con l’obiettivo di favorire l’aggregazione, l’inclusione e la promozione dei valori che lo rappresentano.
Attraverso i finanziamenti erogati dal Fondo sarà infatti possibile
realizzare i seguenti interventi: ricognizione degli impianti sportivi esistenti; realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi localizzati nelle aree svantaggiate e nelle periferie urbane, con relativa diffusione di attrezzature sportive aventi come obiettivo rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti; completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti, con destinazione all'attività' agonistica.
“Il potenziamento dell'impiantistica sportiva – hanno spiegato il sindaco Fabio Venezia e l’assessore allo sport Fabio Siciliano - ha rappresentato uno dei punti qualificanti del nostro mandato. Dopo la riqualificazione del campo di calcetto del quartiere Arcirù, di quello da tennis adiacente alla villetta di Padre Pio e alla realizzazione di un nuovo campetto nel quartiere San Michele, con quest'altra opera contiamo di poter consegnare a uno dei quartieri più popolati di ragazzi un nuovo spazio di aggregazione sportiva. Ringraziamo l’Ufficio Tecnico per la preziosa collaborazione alla redazione di questo progetto e metteremo il massimo impegno per far finanziare l'opera".

Pubblicata: 17/02/2016 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: