DONATI ALLA BIBLIOTECA COMUNALE 1.700 LIBRI DI ARTE, STORIA E LETTERATURA

DONATI ALLA BIBLIOTECA COMUNALE 1.700 LIBRI DI ARTE, STORIA E LETTERATURA

Volumi di arte, storia, letteratura e l’intera collezione della prestigiosa rivista “Archivio Storico Siracusano”, per un totale complessivo di 1.700 volumi.
A tanto ammonta il patrimonio librario personale che il professor Paolo Giansiracusa, insigne storico dell’arte e docente di Storia dell’Arte all’Accademia delle Belle Arti di Catania, ha donato nei giorni scorsi alla biblioteca comunale.
“Grazie alla grande generosità del professor Giansiracusa – ha dichiarato il sindaco Fabio Venezia - , la nostra biblioteca comunale si arricchisce di un nuovo fondo librario non solo consistente sotto il profilo quantitativo, ma anche molto significativo dal punto di vista dei contenuti. Se è vero che la ricchezza di una comunità si misura anche dall'importanza delle proprie istituzioni culturali, grazie a questa preziosa donazione Troina arricchisce notevolmente il proprio patrimonio librario”.
Paolo Giansiracusa, cittadino onorario di Troina per meriti artistici e storici, ha già donato in passato altri volumi alla biblioteca comunale e pubblicato, nel 1999, il volume “Troina Civitas Vetustissima”.
Prezioso e saldo il legame che lo lega alla città, per la quale ha coordinato il restauro del fercolo di San Silvestro, pubblicato diversi studi e ricerche e collaborato a diverse iniziative culturali promosse dall'amministrazione comunale, tra cui la realizzazione della mostra di arte sacra dell'antica cattedrale normanna dell’estate scorsa.
Attualmente, si sta occupando di organizzare e catalogare i preziosi reperti custoditi all’interno della chiesa madre, che andranno a allestire il Museo dei Paramenti Sacri, degli argenti e degli ori dell’antica Diocesi di Troina.
I volumi donati dal professor Giansiracusa, saranno consultabili per i cittadini e gli utenti interessati nei locali della biblioteca comunale, siti al secondo piano dell’ex edificio scolastico “Angeli” di via Conte Ruggero.





Pubblicata: 11/05/2016 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: