INSEDIATE LE COMMISSIONI COMUNALI PERMANENTI

INSEDIATE LE COMMISSIONI COMUNALI PERMANENTI

Su convocazione del presidente del consiglio Alfio Giachino, ieri al palazzo municipale è avvenuto l’insediamento, con nomina dei rispettivi presidente e vice presidente, di 3 delle 4 commissioni comunali permanenti, istituite con l’obiettivo di migliorare e rendere più partecipativa l’attività amministrativa dell’Ente.
I componenti dei 4 gruppi di lavoro, ognuno dei quali formato da 5 consiglieri, dei quali 3 della maggioranza e 2 dell’opposizione, nominati su designazione diretta dei rispettivi capigruppo dei partiti rappresentati nel consesso civico, hanno eletto al loro interno i rappresentanti che ne disciplineranno i lavori:
- 2ª Commissione - Scuola, Politiche Sociali e pari opportunità, Sport e Tempo libero – Presidente Silvana Romano (maggioranza), Vice Presidente Maria Amata (opposizione), componenti: Donatella Greco, Gaetano Monastra, Giacomo Plumari;
- 3ª Commissione - Centro storico, Beni e attività culturali e Turismo – Presidente Valentina Carrubba (maggioranza), Vice Presidente Salvatore Ruberto (opposizione), componenti: Salvatore Barbirotto, Sabina Maccarrone, Rossella Sidotti;
- 4ª Commissione - Ambiente e Territorio, Urbanistica, Lavori pubblici, Traffico e viabilità e Servizi pubblici – Presidente Giacomo Plumari (opposizione), Vice Presidente Sabina Maccarrone (maggioranza), componenti: Valentina Carrubba, Angelo Impellizzeri, Davide Saraniti.
Per mancanza del numero legale dei componenti, non si è potuto procedere invece all’insediamento e alla nomina della 1ª Commissione - Statuto, Affari istituzionali, Risorse umane e strumentali, Partecipazione e decentramento, Finanze e Sviluppo economico, composta dai consiglieri Salvatore Barbirotto, Sebastiano Musumeci, Giovanni Suraniti, Davide Saraniti, Rossella Sidotti, che avverrà nei prossimi giorni.
“Per procedere all'istituzione delle commissioni consiliari, il cui ruolo principale sarà quello di approfondire alcune tematiche che poi saranno trattate in consiglio comunale – ha spiegato il presidente del consesso civico Alfio Giachino - , abbiamo prima proceduto a una modifica del regolamento, per disciplinarne bene composizione e funzioni. L'obiettivo è quello di migliorare l'attività amministrativa dell'Ente, attraverso un coinvolgimento più diretto dei consiglieri, con dei gruppi di lavoro organicamente costituiti per la prima volta. Questa nuova modalità non comporterà nessun aumento di costi per le casse comunali, in quanto la partecipazione è per tutti a titolo puramente gratuito. Tra l'altro, sono molto soddisfatto della scelta di assegnare le cariche apicali delle commissioni sia a membri della maggioranza che a quelli della minoranza, perché reputo contribuisca a creare un giusto spirito unitario e propositivo, che fan ben sperare sul positivo apporto che le commissioni riusciranno a dare nel corso del tempo”.



Pubblicata: 07/07/2016 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: