PIOGGIA DI FINANZIAMENTI IN ARRIVO DAL

PIOGGIA DI FINANZIAMENTI IN ARRIVO DAL "PATTO PER LA SICILIA"

Ammontano a quasi 8 milioni di euro i finanziamenti ottenuti dal Comune di Troina nell’ambito del “Patto per la Sicilia”, firmato sabato scorso tra il Governo nazionale e quello regionale.
A darne notizia il sindaco Fabio Venezia, che insieme all’amministrazione comunale aveva presentato istanza per 7 progetti che riguardano la messa in sicurezza del territorio, l’impiantistica fognaria, la tutela dell’ambiente, la riqualificazione urbana e la valorizzazione dei beni culturali.
“Dopo Enna e Piazza Armerina – ha dichiarato soddisfatto il primo cittadino - , Troina è stato uno dei pochissimi comuni ennesi a ottenere maggiori risorse. Si tratta di opere importanti, che permetteranno di migliorare le condizioni di vivibilità della nostra città”.
Questi i finanziamenti ottenuti:
- Consolidamento del versante nord della rocca di San Pantheon (1.320.000 euro);
- Restauro della chiesa dell’Immacolata ( 800.000 euro);
- Riqualificazione di piazza Conte Ruggero e di via Roma (1.100.000 euro);
- Restauro del ponte di Failla (importo 162.000 euro);
- Bonifica della discarica di contrada Nunziatella (importo 1.879.000 euro);
- Ristrutturazione e adeguamento dell’impianto di depurazione di contrada Schiddaci (1.230.000 euro);
- Ristrutturazione e adeguamento dell’impianto di depurazione di contrada San Michele (1.230.000 euro).
I progetti, tutti esecutivi e cantierabili, dovrebbero essere appaltati nel giro di pochi mesi.
Un ulteriore tassello all’attività amministrativa dell’Ente che, dall’inizio della legislatura Venezia a oggi, ha realizzato lavori per circa 7 milioni di euro e ha avanzato richieste di finanziamenti per circa 25 milioni di euro, ottenendone già circa 11 milioni. “Il grande lavoro di programmazione messo in campo in questi anni – ha proseguito il sindaco Venezia - , sta iniziando a dare importanti risultati. Grazie a questi finanziamenti verranno realizzate importanti opere pubbliche da tanto tempo attese dalla città, che avranno positive ricadute economiche sul territorio anche a livello occupazionale. Il lavoro dell’amministrazione comunale continua con grande impegno e dedizione e contiamo, a breve, di ottenere altri importanti finanziamenti. L’obiettivo è quello di avviare entro la fine della legislatura i lavori di ben quindici opere pubbliche che trasformeranno la città e, in particolare, il nostro centro storico”.

Pubblicata: 12/09/2016 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: