FINANZIATI DAL CONI 165 MILA EURO PER LA REALIZZAZIONE DEL CAMPETTO DI CALCIO A 5 NEL QUARTIERE CASTILE

FINANZIATI DAL CONI 165 MILA EURO PER LA REALIZZAZIONE DEL CAMPETTO DI CALCIO A 5 NEL QUARTIERE CASTILE

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) ha accolto la richiesta di finanziamento dell’importo complessivo di 165 mila euro, per la creazione di un campetto di calcio a 5 in erba sintetica da realizzare nel quartiere Castile, che il Comune aveva presentato nel febbraio scorso.
A darne notizia il sindaco Fabio Venezia che, insieme all’amministrazione comunale, si è adoperato per concretizzare l’esigenza degli abitanti del quartiere di nuova urbanizzazione che più volte, negli ultimi anni, avevano avanzato la necessità di realizzare un impianto sportivo di cui potessero usufruire anche i bambini del “Castile”.
Trova dunque finalmente un riscontro positivo la realizzazione del progetto che, tra i 22 finanziati in tutta la Sicilia, vede solo Troina, insieme a Piazza Armerina, tra i Comuni dell’ex Provincia Regionale di Enna a beneficiare dei contributi previsti dal fondo “Sport e Periferie”, varato dal Governo nel 2015, e finalizzato al potenziamento dell'attività sportiva agonistica nazionale e allo sviluppo della relativa cultura nelle aree svantaggiate e nelle zone periferiche urbane, con l'obiettivo di rimuovere gli squilibri economico sociali e incrementare la sicurezza urbana.
“Grazie a questo finanziamento – ha commentato il sindaco Fabio Venezia - , presto molti bambini del quartiere Castile avranno un nuovo spazio di aggregazione per promuovere l’attività sportina. Il grande lavoro di programmazione messo in campo in questi anni, continua a dare importanti risultati sul fronte dei finanziamenti. Ringraziamo il Coni siciliano e, in particolare, il presidente Sergio D’Antoni per l’attenzione verso il nostro territorio e i funzionari del nostro Ufficio Tecnico per il prezioso lavoro svolto”.
I lavori per la realizzazione del campetto, saranno avviati a partire dalla prossima primavera.

Pubblicata: 20/10/2016 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: