AL VIA LA GARA PER LA REALIZZAZIONE DEL PARCHEGGIO TRA LE VIE SOTERA, FONTANELLE, MARCHESINO, SPIRITO SANTO

AL VIA LA GARA PER LA REALIZZAZIONE DEL PARCHEGGIO TRA LE VIE SOTERA, FONTANELLE, MARCHESINO, SPIRITO SANTO

Ammonta a 690 mila euro, l’importo complessivo del progetto per la costruzione del parcheggio da realizzare nell’area compresa tra le vie Sotera, Fontanelle, Marchesino e Spirito Santo, il cui bando di gara per l’assegnazione dei lavori, che saranno avviati a partire dalla prossima primavera, è stato avviato nei giorni scorsi.
L’intervento, oltre alla creazione di 36 stalli per la sosta degli autoveicoli, consentirà al tempo stesso di riqualificare un’area urbana del centro storico che versa in uno stato di semi-abbandono, attualmente costituita da piccoli appezzamenti di terreno, di proprietà comunale e privata da espropriare, i cui confini sono delimitati da recinzioni e da piccoli terrazzamenti in muratura a secco.
La zona in questione infatti, oltre a lamentare la mancanza di aree adibite a parcheggi, tipica dei centri storici, sorge nelle immediate vicinanze delle vie Garibaldi e San Sivestro, due delle principali arterie di collegamento tra la parte a valle e quella monte dell’insediamento urbano.
L’area inoltre, è fortemente interessata dal quotidiano transito pedonale cittadino, dovuto alla presenza di diverse infrastrutture quali banche, scuole, uffici e esercizi commerciali.
“La realizzazione di quest’ulteriore opera pubblica tanto attesa da tempo per la nostra cittadinanza – ha spiegato il sindaco Fabio Venezia - , ci permetterà di concretizzare un duplice obiettivo. Da una parte infatti, sarà finalmente possibile riqualificare un’area degradata del centro storico e, dall’altra, creare un nuovo parcheggio funzionale al quartiere Borgo e non solo”.
Il progetto, prevede la realizzazione di 36 parcheggi a pettine, 2 dei quali da destinare ai disabili, di un impianto di illuminazione e di un percorso pedonale di collegamento, tramite una scala interna all’area, che attraversa una zona destinata al verde e alla sosta dei veicoli.
L’accesso e l’uscita dal parcheggio avverrà invece da via Sotera e via Spirito Santo, la cui carreggiata sarà appositamente allargata per agevolare l’ingresso, mentre le aree non destinata alla sosta delle autovetture saranno destinate a verde.
I lavori saranno effettuati dal Comune grazie all’accesso al “Fondo Jessica”, il mutuo agevolato a tasso zero previsto dalla programmazione europea, con il quale verranno realizzati, sempre nella primavera prossima, anche il parcheggio di contrada Parapià e il restauro dell’ex Convento del Carmine, che ospiterà la sede della biblioteca comunale e dell’archivio storico del Comune di Troina.

Pubblicata: 16/12/2016 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: