EMERGENZA NEVE: RIENTRERANNO IN GIORNATA LE CRITICITA' MAGGIORI

EMERGENZA NEVE: RIENTRERANNO IN GIORNATA LE CRITICITA' MAGGIORI

Dovrebbero essere superate entro la giornata di oggi le criticità maggiori causate dal ghiaccio e dalla neve che ancora attanagliano la città e rendono precaria la viabilità, nonostante persistano ancora numerose difficoltà.
Complice un leggero rialzo delle temperature e l’assenza di precipitazione nevose, sembra lentamente avviarsi alla normalità la situazione di emergenza, che si conta dovrebbe rientrare per la giornata di domani.
Il problema più impellente e difficile da arginare, cui si sta lavorando anche nella mattinata di oggi, resta infatti quello di rimuovere gli enormi quantitativi di neve caduta nei giorni scorsi, i cui cumuli ammassati ai margini delle vie principali ostruiscono il transito.
Attualmente si stanno liberando gli ingressi di tutti gli edifici scolastici del territorio comunale e dell’asilo nido, chiusi con ordinanza sindacale dal 9 gennaio scorso per motivi di sicurezza e pubblica incolumità degli alunni, la cui regolare attività dovrebbe ripartire lunedì prossimo.
Esercito ancora in città da martedì scorso, con i Genieri attivi anche la notte per sgomberare il centro storico, le aree rurali e le aziende agricole, mentre è tornata regolare l’erogazione idrica in quasi tutte le utenze cittadine, dopo i problemi causati nei giorni scorsi dalle rigide temperature che avevano gelato le tubature e ridotto i rubinetti a secco.
Ripresa da ieri sera e stamane anche la raccolta dei rifiuti urbani, che da una settimana invadevano l’intero abitato.

Pubblicata: 13/01/2017 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: