COSTITUZIONE “COORTE DEL BENESSERE”: ENTRO DOMANI IL TERMINE PER PARTECIPARE A EXPO MILANO 2015

COSTITUZIONE “COORTE DEL BENESSERE”: ENTRO DOMANI IL TERMINE PER PARTECIPARE A EXPO MILANO 2015

Dovranno pervenire entro le ore 13 di domani - all’Ufficio Protocollo del Comune o all’indirizzo di Posta elettronica Certificata dell’Ente comunetroina@legalmail.it - le domande di ammissione delle aziende del settore agroalimentare che intendono partecipare a EXPO MILANO 2015, dall’8 al 14 settembre prossimo
Lo ha annunciato l’assessore allo sviluppo economico Fabio Siciliano, a seguito della costituzione di una rete di imprese denominata “Coorte del Benessere”, di cui Troina e’ capofila insieme ai comuni di Cerami, Gagliano Castelferrato, Capizzi e Nicosia.
Scopo principale della Coorte sarà la promozione e la commercializzazione dei prodotti agroalimentari che fanno parte della dieta mediterranea e dei quali saranno valutati gli effetti salutistici attraverso una ricerca sul campo, già avviata dalle Azienda Sanitaria Provinciale di Enna e Catania e patrocinata da FEDERSANITA’ e ANCI Sicilia.
I prodotti locali di qualità verificata della imprese che aderiranno alle rete dei comuni promossa dall’Ente, saranno esposti e commercializzati a EXPO MILANO 2015, dall’8 al 14 settembre nell’area mercato del padiglione “Cascina Triulza”, con il marchio collettivo denominato “Coorte del Benessere”.
“Per una volta – ha dichiarato soddisfatto l’assessore Siciliano – l’aggregazione vince sul campanilismo e l’egoismo. Con questo progetto siamo riusciti non solo a aggregare i comuni su un percorso univoco per la promozione dei loro prodotti agroalimentari di qualità, ma anche a costituire una rete di imprese che associa le diverse realtà produttrici presenti nei territori. L’esperimento dovrà permettere di mettere in moto una potente macchina di promozione dei prodotti locali di qualità, capace di commercializzarli al di fuori del contesto regionale e di cogliere le opportunità dei finanziamenti europei elargiti in materia. Possediamo dei prodotti di alta qualità che purtroppo solo pochi conoscono e acquistano e ci auguriamo che la sinergia tra produttori e istituzioni ci proietti con fiducia e coraggio sui nuovi mercati nazionali e internazionali”.
Possono presentare domanda di partecipazione le aziende con sede legale e operativa in uno dei Comuni che aderiscono alla Coorte che producono beni alimentari che non contengano materie prime ottenute con metodi della biologia transgenica e prodotti aromatizzati con essenze di sintesi o di prodotti non naturali.
Le aziende inoltre dovranno essere iscritte al Registro delle imprese della CCIAA e essere in possesso dell’autorizzazione sanitaria per la produzione dei prodotti agroalimentari, qualora sia necessaria all’attività di trasformazione.
Sarà comunque possibile, per le imprese interessate, partecipare alle fasi successive del progetto della “Coorte del Benessere” rivolgendosi al Comune di Troina o direttamente alla rete di imprese.

Pubblicata: 27/08/2015 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: