AL VIA IL PROGETTO OBIETTIVO PER 19 FAMIGLIE BISOGNOSE

AL VIA IL PROGETTO OBIETTIVO PER 19 FAMIGLIE BISOGNOSE

Avviati fino al novembre prossimo gli interventi di assistenza economica per i soggetti disoccupati e con basso reddito, finalizzati alla realizzazione di interventi di pubblica utilitĂ .
Il Comune - a seguito delle istanze pervenute all’ufficio di Segretariato Sociale - ha impegnato 32 mila euro, stanziati dal bilancio di previsione dell’anno 2015, a supporto di 19 famiglie bisognose.
Per la durata di 4 mesi, i beneficiari della misura di assistenza economica verranno impiegati dall’Ente in attività di supporto per la custodia, tutela, pulizia e manutenzione di strutture pubbliche, nonchè di servizio di salvaguardia e manutenzione del verde pubblico.
“Compatibilmente con i fondi del bilancio comunale – ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali Pippo Macrì – abbiamo stanziato dei fondi da destinare ai nostri concittadini bisognosi, per cercare di alleviare anche se temporaneamente le difficoltà economiche in cui versano in cambio di alcuni servizi utili per la comunità. Contiamo di poter stanziare sempre nuovi fondi a supporto di questi progetti”.
In proporzione al reddito e al numero dei componenti del nucleo familiare, ogni unità lavorativa – per la durata di 4 ore lavorative quotidiane - percepirà mensilmente da un minimo di 400 a un massimo di 800 euro.

Pubblicata: 20/07/2015 - Ufficio Stampa

Data inizio: - Data scadenza: